Carlo Tosetti su L’EstroVerso

Oggi su L’Estroverso intervista al nostro Carlo Tosetti a cura di Grazia Calanna.

“Oggi nella categoria “poesia” si comprendono – a torto o a ragione – una serie infinita di stili e composizioni. Ad un polo troviamo la poesia che guarda alla metrica, agli antipodi forse è piantato il vessillo della poesia in prosa (o come si voglia chiamare questo genere).
Nel lungo tragitto fra i due poli si incontrano infinite sfumature del verso e credo che per ognuna siano differenti i requisiti, per sancire la compiutezza di un testo. Nel mio caso, per come amo scrivere e leggere, ritengo sia la fluidità, la musicalità.”

[Leggi qui]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>