Wunderkammer a Natale

Uno a raccontarlo non ci crederebbe, ma il manoscritto di Wunderkammer mi venne spedito da Carlo Tosetti esattamente il 25 dicembre del 2015. Quel giorno, come raramente succede, non avevo nulla da fare e lo lessi subito. Quanto potessimo annoiarci tutti e due quel Natale, per spedire e leggere manoscritti di poesia, è tutto dire.

Eppure, a tre anni da quella data, Wunderkammer diventa un audiolibro, letto dallo stesso Carlo Tosetti. Per festeggiare quell’anniversario in cui sono nati la nostra amicizia e quel libro, abbiamo deciso di comune accordo di non metterlo in vendita, non subito almeno. Wunderkammer da oggi sarà disponibile in ascolto gratuito sul nostro sito, così che chi voglia potrà ascoltarlo e riscoprirlo in tutta la sua ironia e bellezza. Vi assicuro che ascoltarlo cambierà di molto la vostra percezione del libro.
Io mi auguro che lo facciate in tanti, così da capire qual è il senso del nostro progetto editoriale e qual è la qualità del lavoro sugli audiolibri che io con Piero Ancona, Antonio Trinchera e tutti gli amici che hanno collaborato con noi nell’ultimo anno, ci siamo impegnati a raggiungere. Nel caso vi piaccia vi pregherei di dircelo e di dircelo forte, di dirlo forte a tutti, che ce n’è bisogno. E se vi annoiate a Natale, non scrivete a me, ma ascoltate Carlo Tosetti che legge il libro che abbiamo fatto per voi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>