New site in town

New site in town

Al terzo anno di attività è necessario farsi i debiti conti in casa, rivedere un po’ di cose e riassestare la propria direzione. A cominciare dal sito, ora più semplice e moderno. Altra novità evidente: abbiamo deciso, dopo molte discussioni, di eliminare uno dei due loghi che caratterizzavano la nostra produzione: la lisca di pesce. Resta l’altro, il satiro danzante, il più vicino crediamo al nostro spirito. Restano le nostre due collane storiche, iFossili e iCentoLillo, con alcuni rimasugli della vecchia vita, alcune copertine che man mano andranno modificate, più una nuova tutta dedicata ai cataloghi d’arte. Resta il nostro impegno a migliorare. A esserci.

Like a rolling stones.

Eccellenza: Funder35 premia Locorotondo

Eccellenza: Funder35 premia Locorotondo

Cos’è l’eccellenza di un territorio? L’eccellenza è quella cosa per cui in un progetto di finanziamento per imprese culturali, Funder35, promosso dalla fondazione ACRI, che copre tutta Italia e che quest’anno sostiene cinquanta imprese con un totale di 2,5 milioni di euro, tre di queste imprese sono di Locorotondo, indirizzando verso il nostro territorio delle cifre importanti per fare attività culturali. Ci sentiamo di dirlo con orgoglio. In realtà i soggetti finanziati sono due (Liolà e la nostra Pietre Vive) mentre la terza realtà, Il Tre Ruote Ebbro, è stata segnalata come meritevole e beneficerà di particolare servizi di supporto. Senza i ragazzi del Tre Ruote Ebbro, però, che hanno scritto con noi il progetto, Pietre Vive non avrebbe mai vinto. Per cui, per noi, i vincitori sono tre.

Il 26 gennaio 2016 sono state presentate al ministero dei Beni e delle Attività Culturali le cinquanta organizzazioni culturali vincitrici del bando. Il progetto da noi presentato si chiama B-Digital e si occuperà, lungo nel biennio 2016-2017, della realizzazione di audio e e-book, oltre a realizzare una serie di corsi di media marketing per imprese culturali.

Luce a sud est. Concorso di scrittura sociale

Luce a sud est. Concorso di scrittura sociale

Luce a Sud Est – concorso di scrittura sociale promosso dalle associazioni Pietre Vive e Il Tre Ruote Ebbro.
Il concorso, incentrato sull’educazione alla legalità, è aperto a tutti i residenti sul territorio italiano. Il vincitore sarà premiato con la pubblicazione della propria opera. Non ci sono limiti di genere purché i testi siano conformi al tema. La partecipazione al concorso è gratuita.

La giuria di quest’anno è formata da: Marco Montanaro (presidente), Raffaele Niro Luciano Pagano, Cataldo Bevilacqua, Antonio Lillo.

Per maggiori informazioni:
SCARICA IL BANDO IN ALLEGATO
 MODULO DI ADESIONE

Contatti:
Luca Gianfrate
tel. 334 3429577
mail. info@pietreviveeditore.it

oppure:

g.lan Laboratori Urbani di Locorotondo
tel. 080 4312980
(da lunedì a venerdì, dalle ore 17 alle 21)