tempidifacebbok

Pensieri superflui sullo spirito ai tempi di Facebook

 10,00

Autore: Teodoro Custodero

“È ormai da qualche mese che penso di scrivere qualcosa sullo spirito: chi me lo chiede? Di certo
non è il mio corpo a farlo alle 23:46 di un giovedì consumatosi tra lezioni mattutine ed inutili incontri di dipartimento pomeridiani: lui preferirebbe che io riposassi nel letto abbracciato a mia moglie, sotto le lenzuola nuove che ci ha regalato la ex padrona di casa per il matrimonio. Eppure continuo a pensarci a quest’ora della notte in piena Pianura Padana. Cosa dimostra questo? Che lo spirito esiste e che è potente al punto da togliermi il sonno?”

COD: 9788899076078 Categoria: Tag: ,

Descrizione prodotto

Teodoro Custodero

PERCHÉ PARLARE DELLO SPIRITO OGGI CHE ASSISTIAMO AL TRIONFO DEL CORPO? «L’esperimento che vuole tentare questo libro è una sorta di avviamento allo spirito: stimolare l’inizio di un movimento del pensiero di chi legge nella direzione di un qualcosa fondamentale per recuperare una visione globale dell’uomo, in generale, e di se stessi, in particolare. E lo farà da un lato attraverso le esperienze di ogni giorno che passano anche attraverso l’uso di Facebook, dall’altro con una ricognizione storica/filosofica che illustrerà i motivi dell’attuale riduzionismo antropologico». Prefazione di Roberto Finelli

Copertina originale di Pierpaolo Miccolis

Teodoro Custodero (Locorotondo, 1980) attualmente insegna negli istituti superiori della provincia di Vicenza.