C’è un fuoco da portare. Poesie di Christian Tito

A cura di Perìgeion  

12,00 
SKU: 978-88-99076-73-3

Descrizione

C’è un fuoco da portare offre un’ampia panoramica del lavoro in versi di Christian Tito, poeta e artista poliedrico, attraverso una scelta dei suoi testi più significativi e numerosi inediti. Ne emerge una poesia nitida e coraggiosa, che si confronta con la contraddizione e si sente vicina agli sconfitti, «poiché la vittoria appare chiara e vacua in questo mondo».

In copertina, un’opera di Cristiano De Gaetano dialoga con i versi di Tito: due autori di talento prematuramente scomparsi, legati entrambi alla città di Taranto.

«Raccogliere in un libro le poesie di Christian Tito, autore e amico scomparso troppo presto, ha richiesto un complesso lavoro di curatela corale e affettiva: abbiamo riletto i suoi libri e guardato i suoi cortometraggi spinti dal desiderio di darne testimonianza e oppressi da un senso di orfanità. Ma anche grati, perché quella che via via abbiamo potuto ascoltare è una voce sempre più incisiva, accesa, capace di confrontarsi con la realtà. Ne è nato un libro che speriamo sfugga a una definizione univoca e sia capace di restituire la fisionomia e la crescita di questo singolare autore, che amava definirsi «farmartista». C’è un fuoco da portare non è un’opera omnia e non è nemmeno un’antologia critica – noi della redazione di Perìgeion gli siamo stati, e gli siamo, troppo vicini». (Dalla prefazione).

Con un saggio di Giusi Drago e una nota di Roberto Lacarbonara.

Leggi un estratto

 

RASSEGNA STAMPA

Nicola Vacca su Gli amanti dei libri

Silvano Trevisani su Tarantosera, 22 aprile 2022

Alessio Alessandrini su Instagram

Christian Tito su Assaggialibri

Massimo Tosatto su Facebook

Enea Roversi su Tragico Alverman

Luigi Cannillo su Rivista Gelo

Gisella Blanco su Poesia del nostro tempo

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

Genere

Illustratore

Pagine

120

Testo critico

Giusi Drago, Roberto Lacarbonara

Prodotti correlati