wendy_cover

Wendy

 10,00

Autore: Anna Correale

“Un tempo ero una bambina come te, più in salute, ma come te. Ora ho bisogno di una mamma. Non sono più una bambina, ma tu lo sei, smarrita come me.  So che da quelle grandi orecchie non riesci a capire le parole, ma il suono nel quale si muovono, dove tu puoi seguirle dalla punta del tuo naso che si fa umido e nero come l’ossidiana quando è bagnata. È il tuo starmi intorno che mi rassicura, la tua vita senza domande. Non ne hai fatte neppure dalla gabbia dove ti ho incontrata, solo quella zampina che si sporgeva per poter giocare…”

 

COD: 9788899076214 Categoria: Tag:

Descrizione prodotto

Anna Correale

Una donna, una cagnetta, una casa. Bastano pochi elementi per creare un mondo, all’interno di un racconto soffuso e delicato che avvolge il lettore. Un mondo che però è in costante e problematico confronto con l’esterno, Parigi, la città che la ospita, per mezzo di un corpo reso estraneo dalla malattia, a cui si oppone la storia di un’amicizia. È in questa intimità stupita ma confortante che ci porta la prosa di Anna Correale, fino a sfiorare, con la sua consueta delicatezza, le corde della poesia.

Illustrazioni di Patrick Depin

Anna Correale (1962) vive tra Napoli, la campagna pugliese e Parigi. Insegnante di filosofia, ad oggi ha pubblicato: L’écriture du silence (ANRT, 2002); Dove noi siamo (Dante & Descartes, 2007); Perché io non spero più di ritornare (Palomar, 2011); la traduzione di L’été 80 di Marguerite Duras (Filema, 1994) e il testo che accompagna i dipinti di
Massimo Latte dal titolo Supplément d’amour (La Barque, 2013). Ha scritto inoltre per riviste di filosofia e per la rivista ADA.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Wendy”