cover_polvani

Il mondo come un clamoroso errore

 5,00

Autore: Paolo Polvani

Raccolta di poesie che mette insieme una serie di ritratti e di piccole storie sul destino di alcuni marginali. Nel loro drammatico o ironico arrabattarsi, sempre descritto con penna lieve, carezzevole, animata da commossa partecipazione, i protagonisti di questi versi descrivono un mondo brulicante di vita e un destino che per quanto già scritto non si arrende alla parola fine.

COD: 9788899076207 Categorie: , Tag: ,

Descrizione prodotto

Paolo Polvani

Il mondo come un clamoroso errore di Paolo Polvani è una raccolta di poesie

che mette insieme una serie di ritratti e di piccole storie sul destino di alcuni marginali. Nel loro drammatico o ironico arrabattarsi, sempre descritto con penna lieve, carezzevole, animata da commossa partecipazione, i protagonisti di questi versi descrivono un mondo brulicante di vita e un destino che per quanto già scritto non si arrende alla parola fine.

Paolo Polvani, classe 1951, vive a Barletta. Ha pubblicato diversi libri e collabora con varie riviste. È tra i fondatori e redattori della fanzine Versante ripido.

Copertina di Raffaele Fiorella

Una poesia dal volume:

COMPLANARE

Erano allegre, vocianti,
erano tante,
giovani più giovani
della mia giovane figlia
sulla complanare 16 bis,
con bei culi in vista,
ciò nonostante
mi ha fatto male male, ho visto
il mondo come un clamoroso errore,
un enorme abbaglio, un solo,
unico sbaglio.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Il mondo come un clamoroso errore”